ITINERARI A PIEDI - Camminate - Escursioni - Trekking di più giorni...

GUIDE PRINCIPALI PER IL SETTORE ITINERARI A PIEDI :

Paolo Trentini, Luca Gavioli,  Luisa Mossini, Matteo Saccani, Alessandro Vezzani


Camminata sull'Appennino Tosco Emiliano

19 GENNAIO 2020

Sul Monte Cimone e lago della ninfa

Abetaie secolari, magnifici panorami e un un lago dalle acque cristalline adagiato in una conca glaciale...

Lasciate le auto presso il bar ristorante Il Lago Della Ninfa,  partiremo per un viaggio in uno dei luoghi di

maggior pregio naturalistico dell'Appennino modenese, guidati dai segni dei suoi "selvatici" abitanti.

 

Scheda tecnica: Difficoltà: T/E

Dislivello: 300 m circa in salita e discesa

Tempi di percorrenza: 4 ore soste incluse

Pranzo al sacco

Partenza ore 7.30 parcheggio del casello di Mantova Sud (car-pooling) oppure ritrovo a Sestola, presso il Rifugio del Firenze Ninfa (Via Lago Ninfa, 30) alle ore 9:45.

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, acqua, bastoncini telescopici. 

Non essendo prevista neve non è necessario essere muniti di ciaspole.

E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso, per eventuali chiarimenti contattare la guida.
La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma.
Quota di partecipazione: € 10,00 a persona 

Tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

Iscrizioni entro giovedì 16 gennaio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

GUIDA: ALESSANDRO 328.2843037 (per info tecniche e disdette)


Camminata sulla Bassa Via del Garda

26 GENNAIO 2020

Da Polpenazze ai laghi di Sovenigo

 

La peculiarità della Valtenesi non è solo la rinomata produzione agricola con la coltivazione dei vigneti, gli ulivi e le limonaie, ma anche una profonda frequentazione del sito che ha sempre trovato uno spazio adatto in questo territorio di monticelli che regalano spesso vedute preziose sul Garda. 

 

 

Programma: 

Percorso ad anello che da Polpenazze raggiunge i borghi sui monticelli collinari di Puenago per poi raggiungere prima i laghetti di Sovenigo e ridiscendere a Cassaga e raggiungere infine il sito Palafitticolo di Lucone, uno dei primi insediamenti umani dell’età del Bronzo. 

Ritrovo a Mantova - Piazzale di Porta Cerese alle ore 8.00 (car-pooling) oppure direttamente a Polpenazze presso il parcheggio della Chiesa Parrocchiale alle ore 9.15. 

Percorso su strade secondarie e campestri attraverso vari ambienti naturali e piccoli borghi. 

Scheda tecnica:
Difficoltà: T
Lunghezza: 14 km circa
Tempi di percorrenza, soste escluse: 4 ore circa
Dislivello in salita 200 metri circa

Pranzo al sacco o al termine del percorso a Polpenazze
Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, acqua, bastoncini telescopici.

E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso, per eventuali chiarimenti contattare la guida.
La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma.
Quota di partecipazione: € 10,00 a persona 

Tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

Iscrizioni entro giovedì 23 gennaio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

GUIDA: LUISA 349.8614896 (per info tecniche o disdette il giorno dell'escursione )


 

Andar per rifugi...sulle montagne gardensi - variazione

2 FEBBRAIO 2020

Ciaspolata/Camminata al Rifugio Pernici da Malga Grassi 

Attenzione : in caso di forti gelate o tempo avverso l'itinerario dell'escursione verrà modificato con percorso alternativo. Le persone ed i soci interessati sono pregati di seguire gli aggiornamenti   

Programma: Da Malga Grassi si sale attraverso il sentiero 402 al Rifugio con bel panorama sulle montagne dell' alto Garda. Quindi si prende il sentiero 413 davanti al Rifugio che porta a Bocca Saval. Da qui si prende una stradina a sinistra fino a raggiungere Malga Gelos e da qui per strada sterrata di nuovo a Malga Grassi. 

Scheda tecnica:  Lunghezza: 10 km complessivi - Tempi di percorrenza, soste escluse: 5 h circa.

Dislivello: 600 m sino al rifugio  parte su strada forestale e parte sentiero .

Partenza ore 7,30 da Piazzale Porta Cerese con auto proprie (car-pooling). - Pranzo al sacco o in rifugio da prenotarsi al momento della iscrizione.

Max 20 persone.

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, acqua, bastoncini telescopici.

In caso di neve: munirsi di  ciaspole - In caso di tratti ghiacciati: munirsi  di elastici chiodati da camminata.

E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso, per eventuali chiarimenti contattare la guida.

La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma.

Quota di partecipazione: € 10,00 a persona - tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

Iscrizioni entro giovedì 30 gennaio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

 

GUIDA: PAOLO 339.6656136 solo per informazioni tecniche o disdette il giorno prima dell'escursione (inviare sms con nome e cognome) 


Trekking tra Valpantena e Valpolicella

9 FEBBRAIO 2020

La misteriosa torre del Falasco

A cavallo tra Valpolicella e Valpantena, tra rupi, forre e querceti, raggiungeremo una torre medievale, che le leggende locali descrivono come covo di briganti o temporaneo riparo di braccati.

 

Programma:

Dall’antico borgo di Orè, posto poco a Nord di Grezzana, ( m. 214 slm) in Valpantena, a Montecchio, in Valpolicella e ritorno su percorso circolare: saliremo inizialmente su sterrati e sentiero, in versante umido e boscoso, passeremo davanti alla chiesetta di sant’Antonio e giungeremo in breve alla grotta e torre medievale detta “del Falasco”, che domina la valle. Da qui saliremo incrociando la residenza ottocentesca di Villa Basalovo, per giungere, lungo tracce di sentiero in mezzo a castagneti e querceti, al Monte Tondo (m 700). Qui, con splendida vista sulla pianura, si potrà fare lo spuntino al sacco. Scendendo su carrareccia in ambienti aperti, tra pascoli, vigneti e ciliegi, raggiungeremo il borgo di Montecchio (possibile sosta al bar) percorrendo un tratto del sentiero europeo E5. Il rientro si snoda inizialmente su strada e su sterrati lungo la dorsale delle 5 valli, con direzione Est passando dal borgo di Case Vecchie, per reimmettersi nel ripido sentiero iniziale che ci porterà al punto di partenza. 

Scheda tecnica:
Difficoltà: Escursionistico Turistico
Lunghezza: 15 km
Tempi di percorrenza, soste escluse: 5 ore circa
Dislivello in salita 500 metri
Pranzo al sacco a carico del partecipante.
Partenza da Mantova ore 8,00 da P.le Porta Cerese con auto proprie (car-pooling) oppure ritrovo alle ore 9,00 in Valpantena al piccolo parcheggio di fronte a Orè di Grezzana (lato destro dopo la Fabbrica della Just).

Previsto rientro ore 17,30-18 a Mantova.

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, bastoncini, acqua (non si trova lungo il percorso!)
E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso; per eventuali chiarimenti contattare la guida.
Quota di partecipazione: € 10,00 a persona
Tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

La quota non comprende le spese di transfer che vanno divise per auto.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma. 

Iscrizioni entro giovedì 23 gennaio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

ORGANIZZANO: la socia SUSANNA PERLINI tel 338 8955260 insieme con LUISA (per info tecniche o disdette il giorno dell'escursione)


Camminata in Valpolicella

23 FEBBRAIO 2020

Tra corsi d’acqua e borghi di-vini

La Valpolicella, terra nota per la sua produzione vinicola d’eccellenza, regala scorci su borghi che conservano memorie di tempi lontani e sorprende con piccoli paradisi naturali nati dalle numerose sorgenti d’acqua.

 

Programma: 

Percorso ad anello che da San Rocco, frazione di Marano di Valpolicella, raggiunge i borghi di Purano e Pezza, passando per la chiesa di Santa Maria in Valverde e il tempio della Dea Minerva. Attraversa poi Marano, immergendosi nella natura selvaggia del vaio che accoglie il torrente Progno di Marano per poi risalire alla piazza di San Rocco. Ritrovo a Mantova - Piazzale di Porta Cerese alle ore 8.00 (car-pooling) oppure direttamente a San Rocco nel parcheggio di via Monti Lessini alle ore 9.15. 

Scheda tecnica:

Difficoltà: T

Lunghezza: 13 km circa

Percorso su strade secondarie e campestri attraverso vari ambienti naturali e piccoli borghi. 

Tempi di percorrenza, soste escluse: 4 ore circa

Dislivello in salita 250 metri circa

Pranzo al sacco o al “Ristorante ai Torcoli” a carico del partecipante (involtino di radicchio e speck, crespelle con verdure e ricotta affumicata, risotto all'Amarone, contorni misti di stagione, dolce, caffè e vini a 25€ a persona).

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking con suola scolpita, abbigliamento adeguato alla stagione, acqua, bastoncini telescopici.

E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso, per eventuali chiarimenti contattare la guida.

La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma.
Quota di partecipazione: € 10,00 a persona 

Tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

Iscrizioni entro giovedì 20 febbraio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

GUIDA: GIORGIA 377.2513088 (per info tecniche o disdette il giorno dell'escursione )


Camminata sul Lago di Garda

1 MARZO 2020

Da Torri del Benaco a Pai per il sentiero del Pellegrino

 

Programma:

Da Torri del Benaco  si imbocca il sentiero che rapidamente ci porta al di sopra del paese, proseguendo  in direzione Nord per il sentiero del Pellegrino e passando tra belle borgate affacciate sul lago sino a Coi . Dal borgo  si prosegue con breve in salita, sino ad imboccare il sentiero principale che passando nei pressi delle antiche incisioni rupestri, porta alla bellissima e panoramica borgata di Crero.  Si prosegue sempre in direzione Nord, sino ad imboccare il bivio con le indicazioni per Pai. Questo nuovo tratto di percorso, è stato dotato di un bellissimo ponte Tibetano che si affaccia sul Canyon della Val Valzana con grande panorama sul Lago. Dopo il ponte si prosegue per Pai  loc. Piaghen nostro punto di arrivo. Chi vorrà potrà tornare a Torri per la passeggiata del lungolago, che prosegue parallela alla statale costeggiando le rive lacustri ( 4,5 km ) oppure si può tornare sino a Crero e da qui prendere in percorso più basso  e tornare a Torri del Benaco.

Scheda tecnica:

Lunghezza: 10 km 

Tempi di percorrenza, soste escluse: 4,5h circa

Dislivello: 350m circa

Partenza ore 7,30 da P.le Porta Cerese con auto proprie (car-pooling).

Pranzo (facoltativo) presso rifugio con prenotazione al momento della iscrizione.

Max 20 persone.

Attrezzatura richiesta: scarpe da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, acqua, bastoncini telescopici.  In caso di neve nolo ciaspole. 

E' richiesto uno stato buono di salute e una preparazione fisica adeguata al percorso, per eventuali chiarimenti contattare la guida.

La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante.

In base alle condizioni climatiche e alla necessità la guida ha la facoltà di apportare variazioni rispetto al programma.

Quota di partecipazione: € 10,00 a persona - tessera Arci in corso di validità obbligatoria (sottoscrivibile il giorno stesso al costo di € 13,00 annue) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). La tessera è valida fino al 1 ottobre 2020.

Iscrizioni entro giovedì 27 febbraio nelle seguenti modalità: 

- compilare il modulo sul sito www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure inviare una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono e luogo di ritrovo.

GUIDA: PAOLO 339.6656136 solo per informazioni tecniche o disdette il giorno prima dell'escursione (inviare sms con nome e cognome) 


Difficoltà escursionistiche:

T - Turistica (passeggiate) - Itinerari su stradine, mulattiere o comodi sentieri ben evidenti e senza problemi di orientamento (orientativamente da 0 a 400 m. di dislivello).

E - Escursionistico - Itinerari che si svolgono sempre su sentieri segnalati o carrarecce con possibili tratti in terreno misto (pascoli,detriti,pietraie). Richiedono maggior orientamento ed esperienza del territorio montano e discreto allenamento ai dislivelli o camminate (orientativamente da 0 a 700 m. di dislivello).

EE - Escursionisti Esperti - Itinerari generalmente segnalati, che richiedono comunque una capacità di movimento su terreni diversi e impervi. E' richiesta una maggiore preparazione fisica alla sopportazione della fatica,passo sicuro e buona autoconoscenza nell'affrontare passaggi con brevi tratti attrezzati.(orientativamente da 0 a 1000/1200 m. di dislivello).

EEA - Escursionisti Esperti con Attrezzatura - Itinerari o vie ferrate di bassa, media e grossa difficoltà, con uso relativo dei dispositivi di autoassicurazione: moschettoni, dissipatori, imbragatura, cordini, caschetto, ecc. 

Accessori ed abbigliamento base consigliato per il trekking o escursioni giornaliere:

- scarponcini impermeabili da trekking con suola scolpita
- zainetto da 25/35 l. (45/60 per trekking di più giorni)
- giacca a vento impermeabile e traspirante
- bastoncini snodabili.

L'elenco completo di accessori e abbigliamento verrà fornito al momento della partenza dei vari trek nelle serate di presentazione.

Le iscrizioni per escursioni o iniziative giornaliere vanno comunicate direttamente presso gli organizzatori di gita entro il giovedì o la data di scadenza indicata nel programma. Nelle iniziative di più giorni oltre ad aver comunicato la propria adesione all'organizzatore, si è regolarmente iscritti solo dopo il versamento diretto di caparra o quota, stabilita nel programma di viaggio tramite accredito Bancario presso:

Banca Popolare Emilia Romagna, Via Grazioli, Mantova

IBAN : IT16B0538711500000001571009

Gli SCARPONAUTI 

 Circolo ARCI di Turismo Attivo affiliata ad ARCI e AIGAE

Piazza Tom Benetollo 1 a Mantova - Mob. 349.8614896 -  P. IVA - 01870050208 -  C.F. - 93030660208 

e-mail:  info@scarponauti.it 


ASSOCIAZIONE ITALIANA GUIDE AMBIENTALI ESCURSIONISTICHE

www.aigae.org

Ad AIGAE fanno riferimento tanto le Guide Escursionistiche Ambientali che si occupano di Ecoturismo, che gli operatori di Educazione Ambientale che operano come liberi professionisti o nelle maggiori aziende italiane impegnate nella promozione del turismo sostenibile e della didattica ambientale.


ARCI MANTOVA

Piazza Tom Benetollo, 1 Mantova - http://www.arcimantova.com/

 Arci Mantova, fondata nel 1964, è un'associazione di secondo livello cui aderiscono 53 circoli e 18.000 soci che, attraverso i circoli affiliati, costituisce una rete di luoghi, esperienze e competenze promosse dai soci ed operatori al fine di sostenere e accompagnare i cittadini e le comunità nell’esprimere bisogni, individuare risposte, interpretare e trasformare in attività interessi sociali e culturali.


I NOSTRI VIAGGI CON :

ON THE ROAD TRAVEL

L’Organizzazione tecnica per i nostri viaggi è supportata da On The Road Travel Mantova  

Rea (4) 250648- prot. 2013/40251

Via Chiassi n.20/E - tel.0376.337149 - info@ontheraodtravel.it 


NOLEGGI E TRASPORTO BICI CON....

 MANTOVABIKEXPERIENCE 

Noleggio bici per ciclotour.   Ampia possibilità di scelta nella tipologia di bicicletta e negli accessori, anche per bimbi e per amici a quattro zampe. Servizio di pick - up completo se il tragitto di andata  e ritorno nella località prescelta è troppo impegnativo.  VIA BACCHELLI N.6 - Marengo - MARMIROLO - a metà strada tra  Mantova e Peschiera sulla omonima ciclovia -  338.1208689 -  mail . info@mantovabikexperience.com 


CICLOFFICINA ERRANTE - RIPARAZIONE BICI A DOMICILIO  

 Mantova e dintorni - Bici da corsa, Mtb, Citybike.

Restauro e personalizzazione bici, saldatura a tig, verniciatura telai e ogni cosa abbia due ruote. 

Sede:  in  Via Ariosto n. 22 - Mantova ( quartiere Valletta Valsecchi) 
CONTATTI:  tel. 0376/325594 -  mob.333/223 4881  - mail : fauster.ff@gmail.com

LE ESPLORAZIONI NELLA BASSA CON....

CAMPAPO

Società Cooperativa Agricola CampaPo

Servizi per la promozione e l’accoglienza turistica dell’Oltrepò Mantovano

Piazza Gramsci, 6 

Pieve di Coriano 

Comune di Borgo Mantovano (Mn)

tel. 327 2266738  - e-mail: info@campapo.it - www.campapo.it 


DDATTICA

Laboratori di educazione ambientale e tematiche sui temi dell'eco-sostenibilità. Guide in ambiente anche per bambini.

 

Le attività di Ddattica sono anche disponibili presso l’Atelier di educazione ambientale esperienziale Montessori che si trova a Piazza Italia 15/b

Quingentole (Mn)

tel. 328 2843037 - e-mail: info@ddattica.it - www.ddattica.it


 OSTELLO DEI CONCARI -  l'OSTELLO DEI CICLOTURISTI

A Governolo, pochi chilometri da Mantova sulla confluenza tra il Mincio ed il Po,

un'accogliente Ostello con una simpatica Osteria in luogo tra i più suggestivi della zona....provare per credere !

info@ostellodeiconcari.com


LE  GUIDE PER MANTOVA ...

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE GUIDE TURISTICHE VIRGILIO 

 Tel. 0376225989 - www.virgilioguide.it - 

E-mail: virgilioguide@alice.it

Guide turistiche per gruppi, scuole o singoli, in lingua italiana o straniera. 

Visite guidate ai musei della città di Mantova o limitrofe, anche personalizzate.