ITINERARI A PIEDI - Camminate - Escursioni - Trekking di più giorni...



RESPONSABILI DEL SETTORE ITINERARI A PIEDI :

Paolo Trentini, Bertazzoli Luigi, Luca Gavioli,  Luisa Mossini



Escursione 

29 OTTOBRE 2017

Colori d'autunno tra le colline Reggiane - Sentiero Matilde di Canossa

Prima tappa Sentiero Matilde di Canossa e la Valle dei Calanchi

Il percorso proposto si snoda in parte su segnavia CAI in parte sul “Sentiero Matilde di Canossa ” che, dagli anni ’80, collega Ciano d’Enza al passo delle Forbici in un bellissimo cammino di 5 tappe attraverso tutto il basso e alto appennino Reggiano. Oggi il cammino è stato di nuovo valorizzato ed offre ai camminatori un percorso tra i più suggestivi dell’appennino, toccando antichi borghi medievali e luoghi naturalistici di grande suggestione ed importanza.

 

Programma:

La prima tappa parte dal Rio Vico a Ciano d’Enza in prossimità degli impianti sportivi , prosegue  per la bella vallata tra coltivi, boschetti di roverella e vista ai vicini castelli matildici. Alla fine di questa strada bianca si prosegue su un sentiero contraddistinto dai classici segnavia bianco-rosso e da frecce metalliche, che tra bellissimi panorami sulla zona calanchiva che ci porterà fino a Riverzana e dal borgo al parcheggio nei pressi delle vestigia del castello di Canossa (sosta pranzo). Da qui sarà possibile avere una visita del castello (facoltativa la visita ai ruderi a pagamento). Dopo la sosta, si riprende il cammino a bordo della strada provinciale che costeggia la zona calanchiva, in direzione di Casalino, da questa borgata, in pochi minuti si raggiungerà anche il borgo di Braglie sino al castello di Rossena con la Torre di Rossenella, da dove riprenderemo poi il nostro cammino seguendo il segnavia CAI che scenderà in poco più di un ora con una comoda carrareccia tra i campi, al borgo di Vico punto di partenza.

Partenza ore 7,30 da P.le Porta Cerese con auto proprie sotto la sede della Gazzetta di Mantova.

Tempi di percorrenza: 5 ore circa + sosta pranzo

Dislivello: m.400 circa – Lunghezza: km 12,5 circa

Diff. E (escursionistica) -

Accessori cosigliati: vista la brevità delle giornate, considerando il percorso di rientro in parte con tratti su strade asfaltate e leggero traffico, si chiede di portare  una lampada frontale o semplice pila.

Iscrizioni entro e non oltre 26 ottobre - quota di partecipazione €.10,00 – tessera associativa ARCI/Scarponauti obbligatoria (€.13,00 annue) compresa assicurazione attività in ambiente. Attenzione nella scheda iscrizioni specificare la prenotazione per il pranzo. 

GUIDA: PAOLO TRENTINI - 339.6656136 per iscrizioni compila il modulo www.scarponauti.it/iscrizioni/

 


Escursione - VARIAZIONE DATA

11/12 NOVEMBRE 2017

Terre di confine – Montefeltro - Paesaggi e sapori nel Parco del Sasso Simone e Simoncello

 Il Parco Interregionale del Sasso Simone e Simoncello è situato nelle Province di Pesaro-Urbino e di Rimini, ai confini con l’omonima riserva naturale Toscana ed è compreso nell’antico territorio del Montefeltro, dista 40 km dal mare della costa romagnola. Il paesaggio dolce, collinare-montuoso, è interessato dai suggestivi rilievi dei Sassi Simone e Simoncello e con basse quote comprese tra i 670 m s.l.m. e i 1415 m s.l.m. del Monte Carpegna, vetta del parco e spartiacque tra la Valle del Foglia, la Val Marecchia e la Valle del Conca. Luoghi dolci e camminabili,  grazie alla buona rete escursionistica della zona .

 

 

Programma :

1°giorno: Mantova - Carpegna

partenza da Mantova ore 7,00 con auto proprie Piazzale Porta Cerese .

Arrivo a Carpegna verso le 10,30.Sistemazione in albergo e partenza per Monte Carpegna con escursione al crinale sommitale posto a balcone sulle valli sottostanti ed il paese di Carpegna. Alla sera in albergo assaggio con degustatore specializzato del famoso prosciutto di Carpegna (DOP) e vino locale.

Tempi di percorrenza; 4 ore circa – Dislivello: m.700 circa con sentiero graduale – Diff.T/ E

2° giorno: Sasso Simone e Simoncello

Dopo colazione ci porteremo nel versante toscano il località Case Barboni da dove comincia lo spettacolare percorso che attraversando la zona calanchiva del Parco sino alle sommità di Sasso Simone e Simoncello per un panoramico giro tra le due cime.

Ritorno a Carpegna e visita a Palazzo Principi di Carpegna o alla rocca di S.leo a seconda del tempo.  

Tempi di percorrenza; 3,30 ore circa – Dislivello: m.350 – Diff. E

Quota di partecipazione  : €. 95,00  comprende : trattamento mezza pensione in albergo*** (camera doppia) con degustazione- guida GAE per le due escursioni – assicurazione gruppo - tessera adesione Arci/ Scarponauti €.13,00 annue.

La quota non comprende: trasferimento MN/Carpegna a/r - extra in albergo (bevande, sacco merenda  e varie) - ingressi a palazzi storici e tutto quanto non incluso nella quota comprende .

 

Iscrizioni :

1) compila il modulo www.scarponauti.it/iscrizioni/

2) versa entro il 31 Ottobre la Caparra di adesione di €.50,00 tramite Accredito Bancario presso: 

Banca Popolare Emilia Romagna, Via Grazioli 46100 Mantova - c/c intestato a:

Gli Scarponauti - IBAN: IT 16 B 05387 11500 000001571009

pecificando la causale del versamento con un recapito telefonico.

Saldo quota al momento dell'escursione, salvo altre disposizioni specificate nel programma.

 

Informazioni tecniche : GUIDA : PAOLO TRENTINI - mob .339/6656136

 


Difficoltà escursionistiche:

T - Turistica (passeggiate) - Itinerari su stradine, mulattiere o comodi sentieri ben evidenti e senza problemi di orientamento (orientativamente da 0 a 400 m. di dislivello).

E - Escursionistico - Itinerari che si svolgono sempre su sentieri segnalati o carrarecce con possibili tratti in terreno misto (pascoli,detriti,pietraie). Richiedono maggior orientamento ed esperienza del territorio montano e discreto allenamento ai dislivelli o camminate (orientativamente da 0 a 700 m. di dislivello).

EE - Escursionisti Esperti - Itinerari generalmente segnalati, che richiedono comunque una capacità di movimento su terreni diversi e impervi. E' richiesta una maggiore preparazione fisica alla sopportazione della fatica,passo sicuro e buona autoconoscenza nell'affrontare passaggi con brevi tratti attrezzati.(orientativamente da 0 a 1000/1200 m. di dislivello).

EEA - Escursionisti Esperti con Attrezzatura - Itinerari o vie ferrate di bassa, media e grossa difficoltà, con uso relativo dei dispositivi di autoassicurazione: moschettoni, dissipatori, imbragatura, cordini, caschetto, ecc. 

Accessori ed abbigliamento base consigliato per il trekking o escursioni giornaliere:

- scarponcini impermeabili da trekking con suola scolpita
- zainetto da 25/35 l. (45/60 per trekking di più giorni)
- giacca a vento impermeabile e traspirante
- bastoncini snodabili.

L'elenco completo di accessori e abbigliamento verrà fornito al momento della partenza dei vari trek nelle serate di presentazione.


Le iscrizioni per escursioni o iniziative giornaliere vanno comunicate direttamente presso gli organizzatori di gita entro il giovedì o la data di scadenza indicata nel programma. Nelle iniziative di più giorni oltre ad aver comunicato la propria adesione all'organizzatore, si è regolarmente iscritti solo dopo il versamento diretto di caparra o quota, stabilita nel programma di viaggio tramite accredito Bancario presso:

Banca Popolare Emilia Romagna, Via Grazioli, Mantova

IBAN : IT16B0538711500000001571009

               

 

 

 

 

Gli SCARPONAUTI 

Circolo ARCI di Turismo Attivo e GAE 

Piazza Tom Benetollo 1 - 46100 Mantova

Mob. 349/8614896 -  fax. 03761850644 

P. IVA - 01870050208 - C.F. - 93030660208 - e-mail : info@scarponauti.it 


TESSERAMENTO ARCI 2017/2018

Escursioni, ciclotour, gite culturali e viaggi sono riservate ai soci. Gli Scarponauti sono un Circolo Arci, per partecipare alla nostre iniziative è obbligatorio avere la tessera di adesione con le seguenti modalità: - costo: €.13,00 annue

( SCADENZA: OTTOBRE 2018)

Quando è possibile farla ?

- durante le escursioni,iniziative culturali  e weekend 

organizzati dal circolo inoltre ricordiamo che: 

- l’adesione all'Arci da diritto ad una serie di scontistica a livello  nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri) e l’accesso a tutte le iniziative Arci e strutture affiliate  - assicurazione UNIPOL per tutte le attività in ambiente del circolo. Per consultare il regolamento di partecipazione alle nostre iniziative clicca qui


MANTOVABIKEXPERIENCE . Noleggio bici per ciclotour. 

Ampia possibilità di scelta nella tipologia di bicicletta e negli accessori, anche per bimbi di tutte le età e per amici a quattro zampe. Servizio di pick up completo se il tragitto di andata e ritorno nella località prescelta è troppo impegnativo.


RIPARAZIONE BICI A DOMICILIO (Mantova, Curtatone e dintorni) - Bici da corsa, Mtb, Citybike. Restauro e personalizzazione bici, saldatura a tig, verniciatura telai e ogni cosa abbia due ruote ...

Siamo in  Via Antonio Meucci 17 a Buscoldo di Curtatone

A Governolo, pochi chilometri da Mantova sulla confluenza tra il Mincio ed il Po con una simpatica Osteria in luogo tra i più suggestivi della zona.


Ass. Culturale Guide Turistiche Virgilio

 

Via C. Cocastelli, 14/A Mantova -

Tel. 0376225989 www.virgilioguide.it

E-mail: virgilioguide@alice.it

Guide turistiche per gruppi, scuole o singoli, in lingua italiana o straniera. 

Visite guidate ai musei della città di Mantova o limitrofe, anche personalizzate.


AIGAE  - Ass. Guide Ambientali Escursionistiche

www.aigae.org

 


Ricordati di chi è impegnato in prima linea sempre e comunque ....