ESCURSIONI A PIEDI


GUIDE PRINCIPALI PER IL SETTORE ITINERARI A PIEDI :

Luisa Mossini, Paolo Trentini, Luca Gavioli, Matteo Saccani, Claudia Moietta, William Tosoni, Giuliana Varini

 


14 LUGLIO 2024 - Prealpi Vicentine. Il sentiero dei grandi alberi 

Il sentiero dei grandi alberi ci porta a scoprire giganti silenziosi, alberi secolari che conservano storie di tempi antichi. Maestosi faggi, frassini, tigli e sorbi montani: l’altopiano delle Montagnole e la zona di Recoaro Mille sono una delle località con la più alta concentrazione di grandi alberi della provincia di Vicenza. Proprio nei pressi della seggiovia di Recoaro Mille-Monte Falcone inizia questa bellissima escursione. Siamo nelle Prealpi vicentine e a far da cornice troviamo le meravigliose Piccole Dolomiti. Tra dolci pascoli e boschi incantati arriveremo fino al rifugio Cesare Battisti alla Gazza.

 

 

Programma : Depositata l’auto dopo  Recoaro Mille presso la trattoria la Gabbiola, si prosegue lungo il sentiero dei grandi alberi sino al Rifugio Cesare Battisti.

Inizialmente il percorso obbliga ad un tratto di strada comunale per circa 500 m, sino ad imboccare a sinistra  il sentiero dei grandi alberi (segnaletica n.120) . Belli e ampi i panorami,  i grandi alberi gli ambienti montani nei quali cammineremo. Dolci saliscendi tra pascoli e boschi alieteranno  la graduale salita.

Si passa per  la vecchia cava di marmo e poi malga Anghebe (1.178 m) con grande vista  sulle Piccole Dolomiti, dal Monte Mesole fino al Gruppo del Carega.

Il sentiero prosegue per malga Morando, detta anche malga Ofra, per malga Podeme ed il vicino e suggestivo laghetto Sea del Risso. Durante il percorso incontriamo altre malghe sino al bivio per il Rifugio Battisti,  passando davanti a trincee di guerra e ai grandi Vaj che scendono dal Monte Zevola ormai il Rifugio è vicino e la polenta ci aspetta . Il rifugio Cesare Battisti alla Gazza è a quota (1.265 m) ed il ritorno lo si effettua per il percorso di andata con piccole varianti.

 

Scheda tecnica:

Difficoltà: E - Lunghezza: 14 km a/r

Dislivello: 420 mt

Tempi di percorrenza: 4,30/5:00 ore soste incluse

Percorso: lungo sentieri, strade carraie forestali

Pranzo: in rifugio con prenotazione alla iscrizione..

 

Ritrovo - Ore 10,00 circa arrivo presso Osteria/trattoria la Gabbiola (con parcheggio). https://maps.app.goo.gl/hdkgP8q5gNmpPYko8  superando Recoaro 1000   

 

Quota di partecipazione: € 15,00 a persona 

 

La quota non comprende:  pranzo presso rifugio Cesare Battisti - spese di transfer a carico del partecipante  

Tessera Arci obbligatoria (sarà sottoscrivibile la nuova tessera 2023-2024 al prezzo di € 10,00 scontate) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). 

Si prega di rispettare le regole elencate nelle nuove modalità di partecipazione e le relative raccomandazioni citate nella home page, che si daranno integralmente per lette e sottoscritte. 

 

Iscrizioni entro mercoledì 10 luglio 2024 all'indirizzo https://www.scarponauti.it/iscrizioni/

- oppure una mail a iscrizioni@scarponauti.it specificando nome, cognome, numero di telefono. 

Non verranno accettate iscrizioni telefoniche e dell’ultimo minuto.

 

GUIDA: Paolo Trentini 3396656136 per info tecniche o disdette

  


21 LUGLIO 2024 - Lessinia. Escursione panoramica al Corno d'Aquilio

Una bellissima escursione al pilastro nord orientale dei Lessini: il Corno d'Aquilio (o d'Aquiglio) che con la sua altezza di m. 1545 permette di ammirare la grandiosa visione sulla val d'Adige e sul "vicino" monte Baldo.

 

Programma: 

Partiremo da contrada Tommasi (Sant'Anna d'Alfaedo) e dopo circa 1 km

abbandoneremo la comoda strada forestale e imboccheremo il sentiero

240-250 che ci porterà sui vasti pascoli dell'altopiano e alla vetta del Corno. Per il ritorno, ci riporteremo al bivio col sentiero 250 e continueremo su quest'ultimo fino ad incrociare la strada forestale che sale da contrada Tommasi.

 

Scheda tecnica:

Difficoltà: E

Tempi di percorrenza, soste escluse: 5 ore circa

Dislivello in salita: 500 metri circda - idem per la discesa

Pranzo al sacco

Partenza ore 7:30 dal parcheggio del casello di Mantova Nord

Attrezzatura richiesta: scarponi da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, bastoncini telescopici.

 

Quota di partecipazione: € 15,00 a persona 

La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante  

Tessera Arci obbligatoria (sarà sottoscrivibile la nuova tessera 2023-2024 al prezzo di € 10,00 scontate) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). 

Si prega di rispettare le regole elencate nelle nuove modalità di partecipazione e le relative raccomandazioni citate nella home page, che si daranno integralmente per lette e sottoscritte. 

 

Iscrizioni entro il 18 luglio solo ed esclusivamente contattando la guida: 

LUCA: 3483170117 


SABATO 24 AGOSTO - Trekking sul Gruppo Adamello-Presanella. Alla scoperta della Val di Fumo

 

Esplora la magnifica Val di Fumo, una gemma nascosta nel Trentino. Partendo dal lago artificiale di Malga Bissina, l'escursione si snoda lungo un sentiero ben segnalato che attraversa boschi di pino

mugo, rododendri e prati verdi. 

Il percorso, di circa 6 km all'andata, è adatto a tutti e offre panorami mozzafiato, con il fiume Chiese che scorre placidamente accanto al sentiero.

 

 

 

Scheda tecnica:

Difficoltà: T/E

Lunghezza: 12 Km

Tempi di percorrenza: 5 ore andate e ritorno soste escluse

Dislivello: 130 mt 

Percorso: su sentieri

Pranzo al sacco o al rifugio, che però non è possibile prenotare in anticipo.

Ritrovo con la guida e partenza: ore 8:00 al Parcheggio Centro Fiera Via Brescia a Montichiari (BS)

oppure raggiungere con mezzi propri il seguente indirizzo:

ore 10:00 al parcheggio Malga Bissina in Val di Fumo Daone (TN).

N.B. parcheggio Malga Bissina a pagamento € 8 ad auto

Attrezzatura richiesta: scarponi da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione, bastoncini telescopici.

 

Quota di partecipazione: € 15,00 a persona 

La quota non comprende le spese di transfer a carico del partecipante  

Tessera Arci obbligatoria (sarà sottoscrivibile la nuova tessera 2023-2024 al prezzo di € 10,00 scontate) che prevede assicurazione Unipol e numerose scontistiche a livello nazionale e locale (musei, concerti, cinema e teatri). 

Si prega di rispettare le regole elencate nelle nuove modalità di partecipazione e le relative raccomandazioni citate nella home page, che si daranno integralmente per lette e sottoscritte. 

 

GUIDA: WILLIAM 3394080034 per info tecniche e disdette


Memorandum di partecipazione minimo con breve filosofia di viaggio

Si raccomanda prima di iscriversi la lettura di questo breve testo che è stato approvato dal Consiglio Direttivo il 1/09/2023. Ricordiamo che con l'acquisto di un carnet (anche al momento dell'escursione) è possibile risparmiare rispetto al biglietto singolo.

Download
Memorandum di partecipazione minimo con breve filosofia di viaggio
Da leggere insieme al programma dell'escursione/viaggio
Regolamento di partecipazione 2023.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.3 MB